Storia aziendale

Foto storica dal maschio

Nel 2018, la storia dell’azienda ha raggiunto un traguardo importante: 45 anni di produzione di robot industriali.
Tutto è cominciato nel 1973, quando Franco Dal Maschio ha intrapreso con lungimiranza l’avventura nel mondo dell’automazione dello stampaggio ad iniezione.

  • 1829

    Fonderia per attrezzature agricole

    Dal Maschio inizia la sua attività operando nel settore delle macchine per l'agricoltura.

  • 1936

    Officina per riparazione automezzi

    L'azienda diventa un'officina meccanica per la riparazione di automezzi agricoli e non.

  • 1947

    Produzione di macchinari per la raccolta meccanizzata della saggina

    Negli anni successivi alla seconda guerra mondiale, l'azienda inizia a produrre macchinari per la raccolta della saggina, utilizzata per la fabbricazione di scope nelle differenti realtà, artigianali e non, presenti nel territorio.

  • 1960

    Costruzione e vendita di automazioni per fabbricazione scope in saggina

    Negli anni '60, nell'officina di Mirano (VE), viene offerta una vasta gamma di macchinari ed automazioni (di tipo elettromeccanico) per il trattamento della saggina, anche dopo la raccolta, nonché per automatizzare la produzione finale delle scope. La produzione di macchinari aumenta, fino a ricevere commesse anche da Paesi esteri (per esempio: Usa, Nord Africa, Medio Oriente), grazie alla disponibilità di una trentina di modelli per finalità differenti.

  • 1973

    Viene presentato il primo robot italiano per l’industria plastica

    All’inizio degli anni ’70, alcuni componenti della scopa iniziano ad essere fabbricati in plastica, con la tecnica dello stampaggio ad iniezione. L’azienda intraprende un nuovo processo produttivo proponendo il proprio sistema d’automazione. Nella Fiera di settore del 1973, viene presentato l’estrattore ‘MDM1’, primo in Italia.

  • OGGI

    DAL MASCHIO SRL

    Grazie all'espansione dell'utilizzo di materie plastiche nel ventennio successivo, l'azienda, nella nuova sede produttiva situata a Salzano, si afferma ben presto nel mercato di settore: risultato ottenuto per mezzo degli sforzi tecnologici e dell'abilità dei progettisti. Dal Maschio cresce costantemente fino a raggiungere le dimensioni attuali.